Home arrow Sala Stampa arrow Comunicato Stampa 14/09/2011

Comunicato Stampa 14/09/2011 PDF Stampa E-mail
Alle Nanotecnologie nate nell’ultimo decennio in parte anche presso l’università del Salento è dedicato il programma antimeridiano odierno (14.9.2011) dei temi generali del Congresso generale della Società Chimica Italiana che si sta tenendo in questa settimana a Lecce. Su Chimica e Nanotecnologie interverrà alle 11.30 presso l’hotel Tiziano Giuseppe Gigli affermato ricercatore dell’università del Salento che ha ereditato il coordinamento del complesso di ricerche nanotecnologiche leccese dopo il trasferimento di Roberto Cingolani alla direzione dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. Seguirà Carlo Alberto Bignozzi professore dell’Università di Ferrara esperto di fama internazionale nell’applicazione dei nano materiali alla conversione fotovoltaica dell’energia solare. Chiuderà il prof. Enrico Roveri dell’Università di Bologna noto al pubblico televisivo per gli spot pubblicitari del dentifricio da lui inventato che, basandosi su idrossiapatite micronizzata assorbibile, ha rivoluzionato a livello mondiale la formulazione delle paste dentifrice.
Nel pomeriggio alle 15 sempre presso l’hotel Tiziano la sessione Chimica e Modeling bio-med-farmaceutico spiegherà come la chimica fatta al calcolatore, prima ancora che in laboratorio, può aiutare a modellare le molecole di interesse farmaceutico che saranno poi ottenute sperimentalmente. Ospite d’eccezione il prof. Mark S.P. Sansom dell’Università di Oxford seguito da L. De Gioia (Milano-Bicocca) e D. Montanari (centro ricerche farmaceutiche-Aptuit). In serata esibizione del coro polifonico dell’Università del Salento.